Energia solare e coltivazioni agricole

coesistono e si rafforzano

L’Agrivoltaico è una tecnologia ibrida che consente di ottimizzare la gestione della produzione agricola ed energetica.

Caratteristiche Sistema Fotoagrivoltaico

Sviluppo delle coltivazioni sotto e accanto ai filari dei pannelli

Soluzioni integrative con rotazione dei moduli

Continuità delle attività di coltivazione agricola

Redditività aggiuntiva oltre a quella agricola

Il nostro progetto

Sviluppo di un prototipo, grazie all’utilizzo dell’AI, hitech che consenta di massimizzare il valore della produzione agricola, per tutte le tipologie di suolo, a qualsiasi latitudine ed altitudine

FAV: FotoAgriVoltaico avanzato e sperimentale, con un concetto innovativo di agricoltura di precisione

L’energia viene ad essere considerata un “Prodotto Agricolo”

Elementi Chiave

Struttura ad inseguimento solare rialzata da terra per permettere la coltivazione al di sotto

Tipologia di movimento del tracker e di storage dell’energia

Tipologia di coltura e della relativa rotazione

Modalità di nutrizione delle piante e monitoraggio

Integrazione al reddito agricolo dell'impresa grazie ai proventi derivanti dalla produzione energetica

Improve your energy efficiency

Request a free consultation

At Regran we focus on the sustainable development of the future. 

Request a free consultation and take advantage of current incentives.

Request a free consultation

Fill in the form below and in about 24 hours you will be contacted by one of our technicians who will support you and assess your needs.

Informativa ex art. 13 del Regolamento UE n. 679/2016

Questa informativa ha la finalità di fornire all'utente le informazioni relative al trattamento dei dati forniti per l'utilizzo del modulo “contatti” del sito web regran.it in conformità all' art. 13 del Regolamento Europeo n. 679/2016.

1. Titolare del trattamento

Titolare del trattamento è la Regran Srl con sede legale in Contrada Quaglio, 26 Comiso (RG), mail info@regran.it, P.I. 01359480884

Il titolare del trattamento non ha nominato un responsabile della protezione dei dati personali (RPD o DPO).

2. Finalità del trattamento dei dati

I dati personali raccolti dal titolare del titolare del trattamento sono finalizzati a fornire all'utente una risposta alla richiesta inoltrata per il tramite del modulo “contatti”, presente all'interno del sito web regran.it

3. Base giuridica del trattamento

Il trattamento dei dati personali dell’utente avviene lecitamente ove:
− è basato sul consenso dell'interessato.

4. Conservazione dei dati

I Suoi dati personali, oggetto di trattamento per le finalità sopra indicate, saranno conservati per tre mesi dall'evasione della richiesta di informazioni, inoltrata dall'utente attraverso il modulo “contatti”.

5. Comunicazione dei dati

I dati raccolti non saranno oggetto di comunicazione a soggetti terzi.

6. Diritti dell’interessato

>

Tra i diritti riconosciuti agli interessati dal Regolamento UE n. 679/2016 rientrano quelli di:
- chiedere l’accesso ai dati personali raccolti ed alle informazioni ad essi relative;
- chiedere la rettifica dei dati inesatti o l’integrazione di quelli incompleti;
- chiedere la cancellazione dei propri dati personali nelle ipotesi previste dall’art. 17, paragrafo 1 del Regolamento UE n. 679/2016;
- chiedere la limitazione del trattamento dei dati dell’utente nelle ipotesi previste all’art. 18, paragrafo 1 del Regolamento UE n. 679/2016;
- chiedere ed ottenere che i dati personali dell’utente trattati in modo automatizzato e acquisiti con il consenso dell'interessato o sulla base di un contratto stipulato con l'interessato siano forniti a quest’ultimo in un formato strutturato e leggibile da dispositivo automatico, anche al fine di comunicare tali dati ad un altro titolare del trattamento (diritto alla portabilità dei dati);
- opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei propri dati personali nelle ipotesi previste dall’art. art. 21 del Regolamento UE n. 679/2016.
- revocare in qualsiasi momento il consenso, ma solo nell’ipotesi i cui il trattamento sia basato sul consenso per una o più finalità e riguardi dati personali comuni (come data e luogo di nascita o luogo di residenza) ovvero categorie particolari di dati (come origine razziale, opinioni politiche, convinzioni religiose, stato di salute o vita sessuale);
- proporre reclamo a un’autorità di controllo e per l’Italia all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali (www.garanteprivacy.it).

7. Modalità del trattamento

>

Il trattamento viene effettuato attraverso strumenti elettronici), per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per i quali i dati sono stati raccolti e, comunque, in conformità alle disposizioni normative vigenti in materia.

8. Conseguenze della mancata comunicazione dei dati personali

Il mancato conferimento dei dati richiesti all'interno del modulo contatti comporta l'impossibilità di inoltrare la richiesta di contatto e quindi di riceverne la risposta.