I motivi per cui un’azienda dovrebbe installare un impianto fotovoltaico

Ogni azienda che abbia come obiettivo la propria crescita e l’affermazione nel proprio mercato di riferimento deve sfruttare le opportunità che il mercato offre. Il fotovoltaico rappresenta una possibilità favorevole, un’occasione da cogliere. I motivi sono molteplici.

Cominciamo col dire che, rispetto a qualche anno fa, i costi per un investimento di questo tipo si sono notevolmente ridotti, diventando assolutamente accessibili e allettanti. Questa la doverosa premessa soprattutto in relazione alle modalità con cui il fotovoltaico è stato inserito nel mercato italiano.

L’aspetto economico infatti, seppur prioritario nella valutazione di un investimento, oggi rappresenta solo uno dei fattori che concorrono alla convenienza dell’investimento stesso.

Ma prima di approfondire questo fondamentale aspetto, vogliamo far luce su un altro fattore che spesso viene erroneamente sottovalutato: la brand reputation.

La sempre crescente sensibilità del mercato verso l’ambiente e l’ecosostenibilità è oggi una importante opportunità di crescita, posizionamento e visibilità per quelle aziende disposte a puntare sui propri valori etici perché diventino parte integrante della mission aziendale.

Il fotovoltaico, da questo punto di vista, rappresenta lo strumento che oggi meglio declina tali valori, rendendoli facilmente riconoscibili sul mercato.

Tornando ai benefici economici, va rilevato che gli impianti solari, ancora oggi offrono la possibilità di rientrare velocemente dall’investimento per rappresentare successivamente una fonte di risparmio vero e proprio!

Ogni imprenditore è ben consapevole infatti di quanto i costi per l’approvvigionamento energetico incidano sul bilancio della propria azienda.

La imprese in genere tendono a consumare la maggior parte dell’energia durante il giorno, proprio quando l’impianto fotovoltaico è in grado di massimizzare la propria produttività che si traduce quindi in un importante abbattimento dei consumi stessi.

Inoltre, le aziende italiane hanno la possibilità di accedere agli incentivi in “Conto Energia” previsti dal Decreto FER1 (decreto ministeriale in vigore dal 2019) che incentiva la produzione di energia da fonti rinnovabili.

Le imprese del Sud in particolare possono accedere al Credito d’Imposta del 45% grazie al Bonus Investimenti del Sud, cumulabile, peraltro, al super ammortamento previsto da Industria 4.0.

Anche l’accesso al credito si rivela un ulteriore punto di forza di questo investimento in considerazione dei valori molto bassi dell’Euribor, che consentono di accedere a prestiti bancari con tassi bassissimi, e dal fatto che gli stessi possono essere garantiti dalla “cessione del credito” derivante dall’accesso al “Conto Energia” e anche dall’intervento del  Medio Credito Centrale.

Se sei interessato a installare un impianto fotovoltaico per la tua azienda, creandoti di fatto una rendita finanziaria per i prossimi 25-30 anni e vuoi affidarti a professionisti con esperienza pluridecennale nel settore, in grado di determinare esattamente la produzione prevedibile dell’impianto, i benefici attesi, i costi stimabili, suggerendoti al contempo le migliori soluzioni tecniche, bancarie e assicurative, visita il nostro sito: https://www.regran.it/ o contattaci direttamente a: info@regran.it.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email